INTRODUZIONE/SCOPO DELLO STUDIO Lo scopo di questo studio è di valutare le differenze di genere nelle abitudini e nelle scelte alimentari con l’obiettivo di personalizzare le terapie dietetiche e aumentarne l'efficacia nella perdita di peso a lungo termine. MATERIALE E METODI In questo studio trasversale sono stati valutati i comportamenti alimentari attraverso un questionario composto da 12 domande riguardanti le abitudini alimentari, 17 i gusti alimentari e 4 la corretta alimentazione. RISULTATI Sono stati arruolati 2.021 adulti (di cui 1.276 donne) caucasici. Le donne scelgono più cibi integrali (10,0% in più nelle donne; p<0. 001); cereali tipo l'orzo (8,3%, p<0,001); verdure cotte (6,6%, p <0,001). Gli uomini al contrario preferiscono le uova (5,0%, p=0,03); carne (9,3%, p<0,001); e carne trasformata (7,1%, p<0,001). Le donne consumano più acqua, bevande zuccherate e bevande alcoliche e preferiscono più cibi salati che dolci. Gli uomini dichiarano di mangiare più velocemente, più spesso durante la notte e di dormire meno bene. Gli uomini mangiano più spesso fuori casa e hanno fame più tardi nella giornata. Le donne saltano più spesso i pasti, mangiano più volte durante il giorno e sono più propense a mangiare in modo incontrollato. DISCUSSIONI/CONCLUSIONI Abbiamo osservato profonde differenze di genere nelle abitudini alimentari, il gusto del cibo e nel rapporto con i pasti. I risultati suggeriscono la necessità di creare programmi specifici di genere per promuovere uno stile di vita sano.

Differenze di genere nel gusto e nelle abitudini alimentari

Mauro Lombardo
;
Elvira Padua;Alessandra Feraco;Massimiliano Caprio;
2021

Abstract

INTRODUZIONE/SCOPO DELLO STUDIO Lo scopo di questo studio è di valutare le differenze di genere nelle abitudini e nelle scelte alimentari con l’obiettivo di personalizzare le terapie dietetiche e aumentarne l'efficacia nella perdita di peso a lungo termine. MATERIALE E METODI In questo studio trasversale sono stati valutati i comportamenti alimentari attraverso un questionario composto da 12 domande riguardanti le abitudini alimentari, 17 i gusti alimentari e 4 la corretta alimentazione. RISULTATI Sono stati arruolati 2.021 adulti (di cui 1.276 donne) caucasici. Le donne scelgono più cibi integrali (10,0% in più nelle donne; p<0. 001); cereali tipo l'orzo (8,3%, p<0,001); verdure cotte (6,6%, p <0,001). Gli uomini al contrario preferiscono le uova (5,0%, p=0,03); carne (9,3%, p<0,001); e carne trasformata (7,1%, p<0,001). Le donne consumano più acqua, bevande zuccherate e bevande alcoliche e preferiscono più cibi salati che dolci. Gli uomini dichiarano di mangiare più velocemente, più spesso durante la notte e di dormire meno bene. Gli uomini mangiano più spesso fuori casa e hanno fame più tardi nella giornata. Le donne saltano più spesso i pasti, mangiano più volte durante il giorno e sono più propense a mangiare in modo incontrollato. DISCUSSIONI/CONCLUSIONI Abbiamo osservato profonde differenze di genere nelle abitudini alimentari, il gusto del cibo e nel rapporto con i pasti. I risultati suggeriscono la necessità di creare programmi specifici di genere per promuovere uno stile di vita sano.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12078/9090
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact