INTRODUZIONE/SCOPO DELLO STUDIO Numerosi studi hanno dimostrato che la chirurgia bariatrica è un modo efficace per trattare l'obesità morbigena con un rischio ridotto di mortalità, di sviluppare comorbidità e di costi per il sistema sanitario. A lungo termine ci sono due rischi principali per questo tipo di soggetti: la ripresa del peso e le carenze nutrizionali di micronutrienti quali vitamina B12, A, D, tiamina e folato e minerali come ferro, zinco e calcio. MATERIALE E METODI Il gruppo di studio consisteva di 52 soggetti (età: 38,1±10,6 anni, 42 femmine) seguiti per 8 anni: 16 pazienti sono stati sottoposti a un bypass gastrico (RYGB), 25 a sleeve gastrectomy (LSG) e 11 a bendaggio gastrico regolabile (AGB). RISULTATI Tutte e tre le procedure hanno portato a una perdita di peso sostenuta: la percentuale media di perdita di peso in eccesso (%EWL) è state del 60,6%±32,3. Dopo i primi 3 anni un maggior numero di visite di controllo rispetto a quanto previsto dalle linee guida ha portato a un maggiore %EWL (66,3±20,9% vs 55,7±32,2; p=0,04). Dopo 8 anni l'80,7% dei soggetti (72,7%, AGB; 76%, SG; 93,7%, RYGB) ha riportato almeno una carenza nutrizionale: ferro (F 64,3% vs. M 30%), vitamina B12 (F 16,6% vs. M 10%), calcio (F 33,3% vs. M 0%) e vitamina D (F 38,1% vs. M 60%). DISCUSSIONI/CONCLUSIONI l nostro studio ha dimostrato che, dopo tre anni dall’intervento, un maggior numero di visite di follow-up riduce il recupero del peso e migliora la risoluzione delle comorbilità. Le carenze nutrizionali, nonostante l'uso di nuovi integratori specifici per l'intervento in una parte del campione, appaiono diffuse. Rispetto alla popolazione generale, le carenze nutrizionali sono maggiori tra gli uomini per il ferro e tra le donne per la vitamina B12.

Strategie nutrizionali a lungo termine per ridurre il rischio di ripresa del peso e di carenze di micronutrienti dopo chirurgia bariatrica

Mauro Lombardo
;
Alessandra Feraco;Elvira Padua;Massimiliano Caprio;
2021

Abstract

INTRODUZIONE/SCOPO DELLO STUDIO Numerosi studi hanno dimostrato che la chirurgia bariatrica è un modo efficace per trattare l'obesità morbigena con un rischio ridotto di mortalità, di sviluppare comorbidità e di costi per il sistema sanitario. A lungo termine ci sono due rischi principali per questo tipo di soggetti: la ripresa del peso e le carenze nutrizionali di micronutrienti quali vitamina B12, A, D, tiamina e folato e minerali come ferro, zinco e calcio. MATERIALE E METODI Il gruppo di studio consisteva di 52 soggetti (età: 38,1±10,6 anni, 42 femmine) seguiti per 8 anni: 16 pazienti sono stati sottoposti a un bypass gastrico (RYGB), 25 a sleeve gastrectomy (LSG) e 11 a bendaggio gastrico regolabile (AGB). RISULTATI Tutte e tre le procedure hanno portato a una perdita di peso sostenuta: la percentuale media di perdita di peso in eccesso (%EWL) è state del 60,6%±32,3. Dopo i primi 3 anni un maggior numero di visite di controllo rispetto a quanto previsto dalle linee guida ha portato a un maggiore %EWL (66,3±20,9% vs 55,7±32,2; p=0,04). Dopo 8 anni l'80,7% dei soggetti (72,7%, AGB; 76%, SG; 93,7%, RYGB) ha riportato almeno una carenza nutrizionale: ferro (F 64,3% vs. M 30%), vitamina B12 (F 16,6% vs. M 10%), calcio (F 33,3% vs. M 0%) e vitamina D (F 38,1% vs. M 60%). DISCUSSIONI/CONCLUSIONI l nostro studio ha dimostrato che, dopo tre anni dall’intervento, un maggior numero di visite di follow-up riduce il recupero del peso e migliora la risoluzione delle comorbilità. Le carenze nutrizionali, nonostante l'uso di nuovi integratori specifici per l'intervento in una parte del campione, appaiono diffuse. Rispetto alla popolazione generale, le carenze nutrizionali sono maggiori tra gli uomini per il ferro e tra le donne per la vitamina B12.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12078/9088
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact